Al via la manifestazione “Marcellina in Danza” con la partecipazione straordinaria di Andre De La Roche

60527908_668471193612988_4204019151599042560_n

C’è grande attesa per “Marcellina In Danza” la Maratona di danza e balletto appuntamento coreutico organizzato dall’ Accademia Professionale La Gioia di Danzare di Marcellina,  il giornaledelladanza.com, la Proloco di Marcellina, il Comune di Marcellina, la Regione Lazio e Il Consiglio Internazionale della Danza UNESCO,  per tutte le scuole di danza del Lazio. Quest’anno la data che gli insegnanti, allievi e i coreografi dovranno segnare sul loro calendario è sabato 1 giugno alle ore 20.30 presso Piazza Cesare Battisti di Marcellina, alle ore 20.30.  Un momento quindi nell’arco della stessa giornata per permettere sia alle molte scuole affezionate sia alle tante nuove che fanno richiesta anno per anno di potersi esibire e presentare il proprio lavoro in quella che si suole appunto definire più che rassegna di danza come una vera e propria maratona.

La Direzione Artistica è firma da  Sara Zuccari, nome noto della danza italiana,  Direttore delgiornaledelladanza.com e critico di danza per L’Espresso di Repubblica,  e direttore dell’Accademia La Gioia di Danzare di Marcellina, che negli anni ha fatto crescere la Maratona portandola a divenire uno degli appuntamenti fissi della danza italiana, un momento importante di divertimento crescita e confronto per i moltissimi allievi, insegnanti e coreografi partecipanti.

“Per me è molto importante lavorare per far ritrovare in un unico evento arte e passione e sono felice che Marcellina per un giorno diventi il paese della danza. Sono previste più di 25 scuole di danza provenienti da tutto il Lazio e più di 300 allievi, oltre a lezioni, incontri e attività coreutica a 360 gradi. Questo per me è già un grandissimo successo”,  queste le parole del direttore artistico Sara Zuccari.

Risultati immagini per andre de la roche

Durante la maratona “Marcellina In Danza” verrà, consegnato il Premio Internazionale Ginestra d’Oro 2019 ad un  grande nome  della danza italiana il danzatore e coreografo Andre De La Roche. Parteciperà alla Kermesse Paola Jorio direttore del Balletto di Roma, già direttore della Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

Moltissimi i premiati delle precedenti edizioni: Carla Fracci, Raffaele Paganini, Walter Zappolini, Franca Bartolomei, Gabriella Borni, Luciano Cannito, Rossella Brescia, Alessandra Celentano, Laura Comi, Alberto Testa, Lia Dell’Ara, Ugo Dell’Ara, Elsa Piperno, Francesco Ventriglia, Flaminia Buccellato, Cristian Cellini, etc…

Risultati immagini per marcellina

La rassegna è pronta ad ospitare a “Marcellina In Danza” una folta schiera di scuole: LA GIOIA, DI DANZARE – Marcellina, SAF DANCE – Setteville di Guidonia , SALYZA COMPANY – Vicovaro, TIBUR CLUB – Tivoli, ILIR SHAGIRI DANCECOMPANY – Guidonia e Mentana, DANCE TEAM – Roma, MOTO PERPETUO – Subiaco, LE PLEIADI – Monterotondo, OLTRE LA DANZA – Villalba di Guidonia, EVOLUTION CLUB – Villa Adriana, DANZA FUSION ACADEMY – Fiano Romano , B3 ARTE E SPORT – Guidonia, DANCE STUDIO 90 – Fonte Nuova,  SHOT’S BOUNCE – Guidonia, e tante altre.

La finalità di “Marcellina In Danza” è quella di offrire un momento di crescita, aggregazione e confronto fra tutte le Scuole; un appuntamento importante nel quale presentare i lavori e gli obiettivi raggiunti da allievi ed insegnanti. I generi presentati spazieranno in tutti gli stili di danza: danza classica, jazz, contemporanea, moderna, hip hop, funky, tiptap, danze di carattere, break dance, balli popolari e danze folkloristiche.

Sara Zuccari 20 anni di danza a Marcellina: da Carla Fracci ad Amici di Maria De Filippi una carriera di grandi successi

Carla Fracci e Sara Zuccari 2

40337653_10214471719561582_6804226321493786624_n

Sabato 8 settembre 2018 alle ore 21.30 a Marcellina nell’amibito dei festeggiamenti della Festa Patronale di Santa Maria delle Grazie, andrà in scena l’evento-spettacolo, patrocinato dal Comune di Marcellina,  “Gran Gala” della Scuola di Danza LA GIOIA DI DANZARE diretta da Sara Zuccari in collaborazione con la Proloco per festeggiare 20 anni di grande danza.

La serata di Gala ricca di ospiti, sorprese, emozioni e tanta danza ripercorrerà l’operato di 20 anni di danza svolti sul territorio di Marcellina e dei Paesi vicini celebrando la professionalità di Sara Zuccari.

La  scuola di danza – LA GIOIA di DANZARE  – nasce a Marcellina (Rm) nel 1998 per volontà della danzatrice e coreografa Sara Zuccari con lo scopo di diffondere in tutte le sue manifestazioni l’arte della danza e del balletto sul territorio. La scuola situata nel comune di Marcellina, offre la possibilità di poter frequentare vari corsi: danza classica, moderna , contemporanea, hip-hop, break dance, danza del ventre, balli di coppia, balli di gruppo, tango argentino, flamenco, salsa, ginnastica dolce e posturale.

Oltre alla diffusione e all’insegnamento dell’arte della danza, La GIOIA di DANZARE è promotrice di due eventi di notevole rilievo: la rassegna – maratona di danza -delle scuole di danza del Lazio “Danza sotto le stelle di Natale”,  a Tivoli, che è considerata oggi una delle iniziative più importanti della Valle Aniene e il “Premio Ginestra d’Oro”(riconoscimento annuale riservato alla televisione, al teatro, alla danza, al cinema, al giornalismo, alla cultura, etc…), evento Istituzionale del Comune di Marcellina che vanta la presenza ogni anno di personalità di spicco del panorama dello spettacolo e della cultura italiana. Che ha visto più di 100 artisti, grandi nomi partecipare  come Raffaella Carrà, Roberto Bolle, Carla Fracci, Carlo Conti, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Maria De Filippi, Raffaele Paganini, Andrè De La Roche, Mara Venier, Giuseppe Picone, e tanti altri…
Tante sono state le partecipazioni della GIOIA di DANZARE sul territorio Nazionale e Internazionale.  Nel 2006 l’ètoile Carla Fracci, autorità mondiale del balletto, che ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Marcellina per volontà dell’Accademia La Gioia di Danzare..

SARA ZUCCARI si forma presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma e perfeziona i suoi studi diventando la più stretta collaboratrice del Maestro Alberto Testa – massima autorità nel panorama coreutico. Tanti sono stti i suoi maestri: Ugo Dell’Ara, Raffaele Paganini, Zarko Prepibil, Joseph Fontano, Carla Fracci, Sergio Japino, Gino Landi e tanti altri. Recentemente è stata giudice presso “Amici” di Maria De Filippi su canale 5. Oggi Sara Zuccari è considerata una delle massime esponenti della Danza in Italia come docente, giornalista e critico di danza.

LA GIOIA DI DANZARE, svolge ad ampia scala un’importante funzione di promozione della danza a livello pre-professionale e costituisce un punto fermo di riferimento per tutti coloro che intendono avvicinarsi al mondo della danza e delle arti in genere sia a livello pre-professionale che a livello amatoriale. L’alta preparazione, qualificazione e professionalità del Corpo Docente della scuola e dei Maestri Ospiti che ogni mese si alternano in accademia, è sicuramente la garanzia più importante che ha fatto crescere negli anni la realtà del centro. Numerose sono state negli anni le collaborazioni e progetti con l’Istituto Comprensivo di Marcellina.

L’ACCADEMIA all’avanguardia nel settore in campo internazionale nella  bellissima sede, offre ambienti estremamente sani e idonei alla professione con pavimentazione rialzata regolamentare per i danzatori e ampie sale per lo studio della danza.

Vanto della Scuola sono gli allievi che sono usciti dall’accademia per intraprendere la professione nei teatri più importanti del mondo della danza come Ilaria Pieralice all’Accademia Nazionale di Danza di Roma e Riccardo Tuccinardi al Teatro dell’Opera di Roma per citarne alcuni.

Il nostro grande punto di forza è la stretta collaborazione con DOCENTI PROVENIETI DALLE “GRANDI SCUOLE INTERNAZIONALI” in particolare dalla Royal Ballet School di Londra, dall’Accademia Nazionale di Danza, dal Teatro dell’Opera di Roma, dal Teatro alla Scala di Milano, dal Balletto di Roma e dall’ American Ballet Theatre di New York.

Accademia Professionale LA GIOIA DI DANZARE – Sono riaperte le Iscrizioni per l’anno accademico 2018/2019

40233529_2179439232300725_5182769944122621952_n

NOVITA’
Accademia Professionale LA GIOIA DI DANZARE

Da quest’anno DANZA CLASSICA e DANZA MODERNA al costo di una quota mensile per entrambe le discipline.

Dal 3 settembre 2018 – Martedì e Giovedì – sono aperte le iscrizioni ai corsi di danza classica e moderna i bimbi possono essere iscritti dai 3 anni in poi.

Le prime due lezioni di prova sono gratuite!!!

Direzione artistica Sara Zuccari

Per Info 0774 425293
Vi aspettimao in Via Damiano Chiesa 45 – 00010 Marcellina RM

Ripartono i corsi di danza dell’Accademia Professionale LA GIOIA DI DANZARE

10620538_1510129782565010_2440792669448981804_n

L’Accademia Professionale LA GIOIA DI DANZARE riapre da martedì 1 settembre le iscrizioni ai corsi di:
DANZA CLASSICA – MODERNJAZZ E CONTEMPORANEA
DANZA PROPEDE…UTICA
BABY DANCE (dai 3 anni)
GINNASTICA DOLCE E POSTURALE
PILATES
TOTAL BODY
BODY COMBACT
ZUMBA
DANZA DEL VENTRE
FLAMENCO
BALLI DI GRUPPO
WELL DANCE E FITNESS DANCE

LE PRIME DUE LEZIONI DI PROVA SONO GRATUITE
VI ASPETTIAMO!!!

L’Accademia Professionale La Gioia di Danzare organizza la rassegna “DANZA SOTTO LE STELLE DI NATALE 2014”

Danza sotto le Stelle 2014

Domenica 14 dicembre si svolgerà a Tivoli presso il Teatro Giuseppetti la 14° edizione di Danza sotto le stelle di Natale, una vera e propria Maratona delle Scuole di danza promossa dal giornaledelladanza.com, diventata uno degli appuntamenti fissi del cartellone invernale della danza grazie alla Direzione Artistica di Sara Zuccari, direttore del giornaledelladanza.com e critico di danza per l’Espresso di Repubblica. Un appuntamento dedicato alle scuole di danza, una giornata promossa dal giornaledelladanza.com per omaggiare e celebrare il costante lavoro che svolgono le scuole private di danza che sono il motore del mondo coreutico.Tantissimi gli allievi delle scuole provenienti da tutta Italia che ogni anno prendono parte alla manifestazione che diventa così motivo di confronto, collaborazione e crescita per insegnanti e ragazzi.

Danza sotto le stelle di Natale non si occupa solamente di danza ma anche di solidarietà, come dimostrano gli ottimi risultati raggiunti negli anni passati con una raccolta fondi a favore dei bambini della Bielorussia, per le adozioni a distanza, per i bambini dell’Abruzzo colpiti dal terremoto, per la casa famiglia Casetta Lauretana, per il Villaggio Don Bosco di Tivoli. Durante la maratona avrà luogo l’edizione 2014 del Premio Aurell Millos, prestigioso riconoscimento che da anni è gemellato con la rassegna natalizia. A comporre la giuria del Premio Millos ci saranno quest’anno Emilio Carelli, Sara Zuccari, Lorena Coppola, Alberto Testa, Gabriella Borni, Joseph Fontano, esponenti di spicco della danza e del giornalismo internazionale.

Moltissimi i premiati delle precedenti edizioni: Carla Fracci, Raffaele Paganini, Walter Zappolini, Franca Bartolomei, Gabriella Borni, Luciano Cannito, Rossella Brescia, Alessandra Celentano, Laura Comi, Alberto Testa, Lia Dell’Ara, Andre De La Roche, Ugo Dell’Ara, Elsa Piperno, Francesco Ventriglia, Flaminia Buccellato, Cristian Cellini, etc… La conduzione dell’evento è affidata alla giornalista Stefania Fiorucci, firma di Panorama, già volto di SKytg24. Per partecipare contattate la redazione del giornaledelladanza.com alla mail redazione@giornaledelladanza.com.

Ripartono i corsi di danza dell’Accademia Professionale LA GIOIA DI DANZARE

10620538_1510129782565010_2440792669448981804_n
 
Perché la danza fa bene ai bambini?
Ogni tanto sento paragonare la danza a un qualsiasi sport, a mio avviso lo trovo una forzatura.

Nello sport ci “si allena” perchè bisogna potenziare il proprio fisico e si ha la necessità di migliorarsi per avere delle prestazioni sempre più elevate, nella danza invece “si fa lezione”. Infatti, è uno strumento educativo a tutti gli effetti perché non si potenz…ia solo il fisico ma si impara ogni giorno nuovi passi e nuove tecniche.

Trovare un attività che possa essere adatta ai propri figli non è facile, mi permetto di consigliare la danza.

La danza è un attività multieducativa che crea un certo tipo di disciplina mentale nei bambini, organizza la loro mente insegna la serietà di assumersi un impegno di cominciare e finire un progetto ma sopratutto educa al rispetto degli altri.

Per quanto riguarda la parte prettamente fisica la danza non ha nulla da invidiare agli altri sport. Fa fare sia attività aerobica che anaerobica, non solo, aumenta anche la coordinazione e la flessibilità.

Sviluppa la musicalità e il senso del ritmo. Inizialmente si insegna a seguire il ritmo battendo le mani e poi lo si associa ad esercizi specifici.

Sviluppa la memoria. Gli esercizi da ripetere inizialmente sono semplici e lineari, quindi facili da ricordare e poi mano a mano diventano sempre piu complessi.

La danza è anche teatralità e “recitazione” ma senza l’uso della parola. Grazie a questo i bambini imparano che non ci si esprime solo a parole ma anche con la gestualità del corpo e le espressioni del viso.

Spesso viene chiesto ai bambini di creare qualcosa con il loro corpo sviluppando anche la sfera creativa.

Doversi esibire durante lo spettacolo di fine anno aiuta ad accrescere l’autostima nei bambini più timidi.
Sviluppa anche il senso sociale e del gruppo perchè la danza è squadra.
I bambini più timidi sono obbligati ad interagire con gli altri, quelli più esuberanti invece imparano a controllare le loro energie in eccesso e a dosarle.

Premio alla danza – Napoli Cultural Classic 2014 – all’Accademia Professionale LA GIOIA DI DANZARE di Marcellina

24 maggio 2014, alle ore 20.30, nel complesso monumentale Basiliche Paleocristiane di Cimitile (NA), si svolgerà la serata conclusiva del Festival Premio Napoli Cultural Classic XIV edizione, realizzata in collaborazione con l’Associazione San Felice Basiliche in fiore e dedicata alle Eccellenze nei vari campi della cultura, dell’arte e della ricerca scientifica e tecnologica che si sono contraddistinte durante l’anno per le loro capacità creative e umane.
Presentato l’attrice Sarah Maestri e il giornalista Guido Pocobelli Ragosta, con la partecipazione di Antonio Russo e dell’attore Graziano Scarabicchi.
L’evento si avvale della regia di Manuele Morgese e del supporto tecnico di Summa Service.
Sarà presente una prestigiosa delegazione cinese per la premiazione degli artisti internazionali nel campo della pittura e scultura Zhang Hongmei e Xu de Qi.
Dall’Albania, il giornalista politico dissidente e scrittore Fatos Lubonja e lo scultore internazionale Vladimir Lliakaj.
Dalla Francia, il fotografo internazionale Frank Horvat.
Premiata l’ arch. Tiziana Leopizzi per la promozione dell’Arte Italiana nel mondo grazie ai suoi progetti di Arte e Design
Per la sezione Ambiente e Territorio, premio al dott. Mario Giuliano, ricercatore scientifico.

Premiato, per la Scrittura edita, il dott. Freddy Longo, poeta scrittore meranese.
Premiato, per la carta stampata, il giornalista di Repubblica Alberto Custodero.
Premio al giornalista televisivo Guido Pocobelli Ragosta.
Premiati gli attori : Luca Bastianello e Michele D’Anca per le fiction TV.
Per la musica: Clementino, il gruppo musicale Gips King Soy e il musicista Salvatore Barile.

Premio per la Danza , Accademia Professionale La Gioia di Danzare di Marcellina RM – coreografie Sara Zuccari
Per lo sport, il judoka Gianni Maddaloni
Tra i premiatori: l’artista albanese Milot; il prof. Francesco Urraro, presidente dell’Ordine degli avv. di Nola; gli attori Gigliola De Feo, Andrea Fiorillo,
Luca Riemma e Ivan Boragine.
Si esibirà la cantautrice Linda D; momenti di danza e moda.
Le Fatine, premio simbolo della Napoli Cultural Classic, sono a opera dell’Artista Francesco Lieto.

 

http://www.culturalclassic.it/html3/dettaglio_news.aspx?iddettaglio=3129&myband=47